Robocopy strumento utile per copiare i dati

recupero-dati-hard-disk

Robocopy è uno strumento da riga di comando per copiare e sincronizzare. Si usa per ottenere copie di files o di una struttura di cartelle, anche attraverso la rete locale; permette di fare copie incrementali e/o di impostare condizioni.
E’ incluso nel Resource Kit di Windows, liberamente scaricabile da qui.
La copia viene effettuata solo se i file di origine e destinazione sono diversi, in modo da risparmiare tempo e banda, il che è molto utile se si sta replicando attraverso una connessione di rete
Gli switch supportati dal comando sono moltissimi, e vi rimando alla documentazione allegata.
La cosa più utile, a mio avviso, è la possibilità di copiare mantenendo inalterate le ACL (i permessi utente) dei files ed i dati di auditing, il che è fondamentale nel caso di backup di dati residenti su server ed appartenenti a più utenti. Supporta i percorsi UNC, così non si è costretti a mappare le unità prima della copia.

Ad esempio il comando:
ROBOCOPY source destination /MIR /SEC
clona la struttura di cartelle mantenendo i permessi ed i dati di auditing, se li avete.
(Attenzione, lo switch /MIR cancella i files da destination, se non esistono più in source!!)

Update: ho dimenticato di dire che il Resource Kit non si installa se non avete XP o 2003. Però l’eseguibile di robocopy dovrebbe funzionare anche con altri sistemi. Al momento non posso provare.

ATTENZIONE: Non siamo responsabile dei danni provocati dal cattivo uso di questo strumento. Usatelo con attenzione.

fonte: http://www.andreabeggi.net

Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito.

Inserisci un commento

Powered by feelnet.it | Visita www.feelnet.it per maggiori informazioni.